Logo Unical




come raggiungerci Mappe Rassegna Stampa Contatti

DFSSN
 

Dipartimento di
Farmacia e Scienze della Salute e della Nutrizione

 

 

Dipartimento di Farmacia e Scienze della Salute e della Nutrizione


Il Dipartimento di Farmacia e Scienze della Salute e della Nutrizione già facoltà di Farmacia, Scienze della Nutrizione e della Salute, istituita nell’anno accademico 1992/93 conferisce sia Lauree Triennali che Lauree Specialistiche e Magistrali.


L'organizzazione didattica fa capo al Dipartimento. L’impegno nella ricerca di base nei campi clinico-farmacologico e fisiopatologico è essenziale per ottenere risultati scientifici innovativi, infatti negli ultimi 20 anni, i risultati più importanti nell’area farmaco-terapeutica sono stati ottenuti grazie a importanti nozioni, derivate dalla ricerca di base, relative a mediatori biochimici chiave che hanno fornito nuove e interessanti visioni sui meccanismi fisiopatologici delle maggiori patologie. A tal proposito, l’evoluzione di alcune discipline di base, come la biofisica, ha permesso a molte industrie farmaceutiche di focalizzare l’attenzione sulla produzione di nuovi farmaci con l’ausilio di moderne tecniche di ingegneria genetica; ha anche consentito, di modificare profondamente la ricerca farmaceutica che solo fino a pochi anni fa si basava sulla sintesi chimica di molecole organiche simili ai mediatori endogeni che necessitavano di costosi  test tossicologici prima di qualsiasi applicazione terapeutica. Queste moderne tecniche molecolari sono oggi strumento per la produzione di: eritropoietina, interleuchina e insulina quali principi attivi di agenti farmaceutici. A tal proposito è fondamentale concentrare l’esperienza farmacologia riferita all’interazione farmaco-recettore, farmaco-enzima, di target bersaglio delle diverse patologie. Risulta punto chiave nella ricerca bio-farmaceutica la conoscenza di qualsiasi barriera biologica che potrebbe influenzare l’effetto farmacologico di ogni singola molecola.  Programmi integrati tra le scienze di base e le branche farmaceutiche e mediche, garantiranno una istruzione adeguata capace di rendere la ricerca farmacologica veramente innovativa. L’adozione di programmi di Laurea altamente qualificanti formeranno studenti in grado, nella vita professionale, di essere riconosciuti quali membri attivi del sistema sanitario sociale. Da quando nel 1992 la facoltà fu ufficialmente aperta, ogni membro si è impegnato nell’individuare risorse per assicurare il successo di programmi di ricerca competitivi e moderni con progetti di collaborazione tramite altre Facoltà, Scuole, Istituti e Industrie farmaceutiche specialmente all’interno dell’Unione Europea.

Il Dipartimento, in ottemperanza alle recenti disposizioni ministeriali ha adottato il nuovo ordinamento didattico caratterizzato dall’introduzione dei crediti formativi e dalla strutturazione dei corsi in moduli didattici. Ogni credito corrisponde ad 8 ore di lezione frontale ovvero a 12 ore di esercitazione ed esperienze di laboratorio. Ogni modulo è oggetto di prova di esame per il conseguimento del voto finale. Per ciascun modulo è nominata una commissione di esame. Alla fine di ogni semestre è consentito sostenere gli esami di profitto relativi non soltanto al semestre corrente ma anche a quelli precedenti. Per l’anno accademico corrente tale ordinamento è attivo per i primi tre anni dei corsi magistrali e per tutti i curricula degli studi delle lauree triennali. L’attività didattica è suddivisa in due semestri. Le ultime due settimane di ciascun semestre sono riservate alle prove di esame. Le attività formative organizzate e previste dal Dipartimento: corsi di insegnamento a didattica frontale e multimediale (anche di tipo intensivo), seminari, esercitazioni pratiche e di laboratorio, attività di stage presso istituzioni sanitarie e di ricerca nonché nei settori imprenditoriali di interesse farmaceutico per l’espletamento dell’esame di laurea. L’attività didattica si svolgerà presso le aule del Dipartimento situate nell'edificio polifunzionale.
Presso il Dipartimento è operativa la Segreteria Didattica, presso la quale gli studenti potranno ottenere informazioni riguardanti l’organizzazione della didattica:
  • orario delle lezioni e calendario anno accademico
  • calendario degli appelli d’esame di profitto
  • composizione e funzione dei Consigli di Corso di Laurea