immagine testata standard
TOLC 2018


 

Stampa                  Invia                 

Servizio Studenti con Disabilita', Disturbi Specifici dell' Apprendimento (DSA) e Bisogni Educativi Speciali (BES)

 

Il Servizio Studenti con Disabilità, DSA e BES è stato istituito nell’ A.A. 1999/2000 grazie alla Legge 17/99 che ha integrato la Legge Quadro 104/92 con lo scopo di garantire agli studenti iscritti al Servizio pari opportunità di studio e di vita universitaria all’interno del Campus.

Grazie alla Legge 170/2010 oggi il Servizio opera anche per gli studenti con Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA) per i quali la legge prevede appositi provvedimenti dispensativi e compensativi di flessibilità didattica nel corso dei cicli di istruzione e formazione e anche durante il percorso degli studi universitari (art. 5 comma 1-L. 170/2010).

Per lo svolgimento delle attività, il Servizio studenti con Disabilità, DSA e BES opera secondo la programmazione e gli indirizzi della Delegata del Rettore, prof.ssa Antonella VALENTI, alle attività concernenti l'integrazione degli Studenti con disabilità e con Disturbi Specifici di Apprendimento nell'Ateneo e con il supporto di personale strutturato e non strutturato.

Il Servizio propone, su richiesta dei suoi iscritti, varie tipologie di intervento: pratico, operativo, didattico, socio-relazionale.

Le diverse attività sono erogate, dopo accurata analisi e valutazione delle esigenze, nei modi e nei tempi consentiti dalla legge e dal budget disponibile.

 

Seminario internazionale giovanile sulla mobilità degli studenti universitari con disabilità visiva
15 – 19 agosto 2018, Francoforte sul Meno (Germania) – scadenza candidature 23 marzo 2018
  • Orario Uffici
    Servizio DSA e BES>>