Arcavacata, venerdì 30 novembre 2018

EaSI Programme. Bando “Transaction cost support for social enterprise finance” (VP/2018/017)
Scadenza: 21 marzo 2019


Nell’ambito del programma Employment and Social Innovation (EaSI) è stato pubblicato il bando 2018 “Transaction cost support for social enterprise finance” il cui obiettivo è favorire un ulteriore sviluppo del mercato della finanza per l’imprenditoria sociale e facilitare un maggior accesso al credito per queste imprese.

Lo strumento di sostegno promosso dal bando consiste in una sovvenzione che può essere combinata con strumenti finanziari come mezzo per affrontare la discrepanza tra l’ammontare necessario e sostenibile del finanziamento. In questo modo il bando mira a stimolare investimenti di capitale di rischio inferiori a 500.000 euro che altrimenti non avrebbero luogo.
La sovvenzione sarebbe destinata agli intermediari finanziari che effettuano investimenti di capitale di rischio a lungo termine di entità inferiore a 500.000 euro, sotto forma di equity, quasi-equity o finanziamento ibrido, in imprese sociali stabilite nei Paesi ammissibili al programma EaSI. La sovvenzione servirà a ridurre i costi di transazione per questi investimenti, contribuendo in tal modo a superare una “falla” del mercato della finanza per le imprese sociali.
 
SOGGETTI AMMISSIBILI
Persone giuridiche quali un fondo di investimento o un organismo di co-investimento stabiliti nei Paesi ammissibili a EaSI, ovvero Stati UE, Paesi candidati all’UE (ex Repubblica jugoslava di Macedonia, Montenegro, Turchia, Serbia, Albania), Islanda, Norvegia.
 
BUDGET
Euro 3.000.000. I progetti selezionati potranno essere cofinanziati dall'UE fino all’80% dei costi totali ammissibili e il contributo richiesto dovrà essere compreso tra 300.000 e 1.000.000 euro.
 

Fonte: Europa facile






letto 92
ultimo aggiornamento: venerdì 30 novembre 2018 - 11:42