Arcavacata, venerdì 7 settembre 2018

Protocollo d'intesa tra Comune di Cosenza e Dipartimento di Lingue e Scienze dell'Educazione


Avviare un osservatorio sul benessere psicologico nelle scuole, attraverso l'istituzione della figura dello psicologo scolastico, fornire supporto alle scuole per la realizzazione di progetti di ricerca che abbiano come finalità il benessere psicologico dei ragazzi, anche attraverso la formazione specifica dei docenti. Sono questi alcuni degli obiettivi del protocollo d'intesa che sarà sottoscritto, lunedì prossimo 10 settembre, alle ore 11,00, nel salone di rappresentanza di Palazzo dei Bruzi, tra il Comune di Cosenza e il Dipartimento di Lingue e Scienze dell'Educazione dell'Università della Calabria. Alla firma del protocollo presenzieranno il Sindaco Mario Occhiuto, l'Assessore alla scuola, educazione sentimentale e formazione della coscienza civica, Matilde Spadafora Lanzino, il prof.Roberto Guarasci, Direttore del Dipartimento di Scienze dell'Educazione dell'Università della Calabria, la Prof.ssa Angela Costabile, ordinario di Psicologia dello sviluppo e dell'educazione nella stessa Università e delegata del Rettore per il servizio di counseling psicologico agli studenti universitari, il dirigente del settore Educazione del Comune di Cosenza, Mario Campanella e la Presidente della Commissione Cultura del Comune, Alessandra De Rosa. La Commissione cultura del Comune ha avuto un ruolo propulsivo, sì da proporre l'idea, sposata dall'Assessore Lanzino Spadafora, di dar vita ad una proficua collaborazione con l'Università su un terreno delicato come quello della prevenzione e riduzione dei disagi infantili ed adolescenziali, con particolare attenzione al tema del bullismo.






letto 612
ultimo aggiornamento: sabato 08 settembre 2018 - 08:22