Arcavacata, mercoledì 11 luglio 2018

Il rettore saluta e ringrazia il prefetto Tomao: “Un vero amico dell’Unical”
Crisci dà il benvenuto alla dottoressa Galeone, da qualche giorno alla guida della Prefettura di Cosenza


«A nome dell’Unical e mio personale do il benvenuto al nuovo prefetto di Cosenza, dottoressa Paola Galeone, che da qualche giorno si è avvicendata con il dottor Gianfranco Tomao, che ha assunto l’incarico a Livorno». E’ quanto dichiara il rettore dell’Unical, Gino Mirocle Crisci, alla notizia del trasferimento di Tomao, dopo 5 alla guida della Prefettura di Cosenza.
«Colgo l’occasione – scrive il rettore - per ringraziare il prefetto uscente per la vicinanza e la disponibilità mostrata in ogni occasione verso l’Università della Calabria, per la sua attenzione costante in tema di sicurezza e tutela degli studenti e del personale dell’ateneo».
«Il prefetto Tomao - continua Crisci - ha sempre svolto il proprio ruolo di uomo di Stato con grande impegno e, nel corso degli anni, abbiamo instaurato un clima di ottimi rapporti. Posso definirlo un vero amico dell’Unical, che si è sempre prontamente speso per ogni esigenza dell’ateneo. A lui i migliori auguri per il nuovo incarico e un caloroso benvenuto alla dottoressa Galeone, con la quale contiamo di proseguire il lavoro di stretta collaborazione già in atto tra Prefettura e Università»
 



Galleria Fotografica



letto 399
ultimo aggiornamento: mercoledì 11 luglio 2018 - 17:30